Curatore fallimentare

Print Friendly, PDF & Email

Fallimento ed altre procedure concorsuali - fallimento - effetti - per il fallito - rapporti processuali - curatore fallimentare - interesse ad impugnare cartella per tributi antecedenti al fallimento fondata su atto impositivo non notificatogli - esclusione - fondamento. Corte di Cassazione Sez. 5, Ordinanza n. 28707 del 09/11/2018

>>> Il curatore fallimentare non ha interesse ad impugnare la cartella di pagamento riguardante tributi dovuti in epoca antecedente alla dichiarazione di fallimento ove detta cartella non sia stata preceduta dalla notificazione, anche nei suoi confronti, dell'atto impositivo che ne costituisce il necessario presupposto, atteso che, non essendo la cartella opponibile alla curatela fallimentare, egli può sempre farne valere l'inefficacia relativa davanti al giudice delegato o al tribunale fallimentare in sede di accertamento del passivo.

Corte di Cassazione Sez. 5, Ordinanza n. 28707 del 09/11/2018

Accedi

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Menu Offcanvas Mobile