apertura‭ (‬dichiarazione‭) ‬di fallimento‭ ‬-‭ ‬imprese soggette‭ ‬-‭ ‬imprenditore ritirato‭ ‬– Corte di Cassazione,‭ ‬Sez.‭ ‬6‭ ‬-‭ ‬1,‭ ‬Ordinanza n.‭ ‬12338‭ ‬del‭ ‬03/06/2014

Print Friendly, PDF & Email

Termine annuale ex art.‭ ‬10‭ ‬legge fall.‭ ‬-‭ ‬Decorrenza‭ ‬-‭ ‬Dalla cancellazione dal registro delle imprese‭ ‬-‭ ‬Fondamento.‭ ‬Corte di Cassazione,‭ ‬Sez.‭ ‬6‭ ‬-‭ ‬1,‭ ‬Ordinanza n.‭ ‬12338‭ ‬del‭ ‬03/06/2014


Il termine di un anno dalla cessazione dell'attività,‭ ‬prescritto dall'art.‭ ‬10‭ ‬legge fall.‭ ‬ai fini della dichiarazione di fallimento,‭ ‬decorre,‭ ‬tanto per gli imprenditori individuali quanto per quelli collettivi,‭ ‬dalla cancellazione dal registro delle imprese,‭ ‬perché solo da tale momento la cessazione dell'attività viene formalmente portata a conoscenza dei terzi,‭ ‬salva la dimostrazione di una continuazione di fatto dell'impresa anche successivamente.
Corte di Cassazione,‭ ‬Sez.‭ ‬6‭ ‬-‭ ‬1,‭ ‬Ordinanza n.‭ ‬12338‭ ‬del‭ ‬03/06/2014

Accedi

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Menu Offcanvas Mobile