foroeuropeo.it

Amministrazione straordinaria delle grandi imprese in crisi – Cass. n. 12559/2021

Print Friendly, PDF & Email

Fallimento ed altre procedure concorsuali - liquidazione coatta amministrativa - amministrazione straordinaria delle grandi imprese in crisi - Amministrazione straordinaria ex l. n. 95 del 1979 (cd. legge Prodi) - Chiusura della procedura - Disciplina applicabile - Artt. 55 e 120 l.fall. - Fondamento.

In tema di chiusura dell'amministrazione straordinaria ex l. n. 95 del 1979 (cd. legge Prodi) sono applicabili gli artt. 55 e 120 l.fall., atteso che, per quanto l'art. 201 l.fall. non contempli un espresso rinvio alla seconda delle norme evocate, gli effetti di una procedura concorsuale non possono permanere per un tempo indefinito dopo la sua chiusura, né esiste una disposizione che, diversamente da quanto stabilito per il fallimento, preveda in ragione della chiusura della procedura in parola l'estinzione dei debiti concorsuali rimasti insoddisfatti.

Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Ordinanza n. 12559 del 12/05/2021 (Rv. 661440 - 01)

Riferimenti normativi: Dlgs_14_2019_art_154, Dlgs_14_2019_art_236

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile