foroeuropeo.it

Comunione dei diritti reali - condominio negli edifici - Corte di Cassazione, Sez. U , Sentenza n. 8434 del 30/04/2020 (Rv. 657604 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Parti comuni dell'edificio - terrazze, lastrici solari, logge - Lastrico solare – Concessione in godimento ad un terzo per l’installazione di impianti tecnologici - Natura dello schema negoziale – Riconducibilità ad un contratto ad effetti reali o ad effetti personali – Interpretazione – Necessità.

Il programma negoziale con cui il proprietario di un lastrico solare intenda cedere in godimento ad altri, a titolo oneroso, la facoltà di installarvi e mantenervi per un certo tempo un ripetitore, o altro impianto tecnologico, con il diritto di mantenere la disponibilità ed il godimento dell'impianto ed asportare il medesimo alla fine del rapporto, può astrattamente essere perseguito sia attraverso un contratto ad effetti reali, sia attraverso un contratto ad effetti personali; la riconduzione del contratto concretamente dedotto in giudizio all'una o all'altra delle suddette categorie rappresenta una questione di interpretazione contrattuale, che rientra nei poteri del giudice di merito.

Corte di Cassazione, Sez. U , Sentenza n. 8434 del 30/04/2020 (Rv. 657604 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_0952, Cod_Civ_art_0953, Cod_Civ_art_0954, Cod_Civ_art_0934, Cod_Civ_art_1322, Cod_Civ_art_1362, Cod_Proc_Civ_art_360_1

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile