Concorso pubblico per centocinquantanove unità per gli uffici della Giustizia amministrativa, Corte dei Conti e Avvocatura dello Stato.

Print Friendly, PDF & Email

La Gazzetta Ufficiale n.61 del 2 agosto 2019 ha indetto un concorso pubblico per centocinquantanove assunzioni nell’ambito della Giustizia amministrativa, nelle sedi periferiche e centrali, con scadenza il 1 settembre 2019.

I posti indetti dal bando si suddividono in:

a) ottantotto posti presso la Giustizia amministrativa;

b) cinquantaquattro posti presso la Corte dei conti;

c) diciassette posti presso l'Avvocatura dello Stato.

I requisiti d’accesso elencati nel bando comprendono il conseguimento di diploma di laurea di ambito giuridico.

La domanda di ammissione può essere presentata esclusivamente online tramite il sito della Corte dei Conti con la procedura ivi indicata. È necessario il previo possesso di una PEC.

Altre informazioni sulla gazzetta ufficiale:
https://www.gazzettaufficiale.it/atto/concorsi/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2019-08-02&atto.codiceRedazionale=19E09051 )

 

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

Menu Offcanvas Mobile