Concorso pubblico per l’ammissione alle scuole di specializzazione per le professioni legali, anno accademico 2019-2020.

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 2 agosto 2019, il concorso offre la possibilità a 3600 laureati su tutto il territorio nazionale di essere ammessi alle scuole di specializzazione con scadenza in data 4 ottobre 2019.

Come previsto dal bando, coloro che desiderano candidarsi devono aver conseguito il diploma di laurea in Giurisprudenza. La domanda di partecipazione al concorso, da consegnare alla segreteria del proprio ateneo, può essere presentata anche da coloro che ancora non hanno ottenuto il diploma ma che lo avranno conseguito in data precedente alla data d’esame.

La prova d’esame, che si svolgerà in data 24 ottobre 2019, è nazionale e sussiste di cinquanta quesiti a scelta multipla per me materia di diritto civile, penale, amministrativo, diritto processuale penale e civile. Essa avrà luogo negli atenei sedi delle scuole di specializzazione elencate nell’allegato A del bando di concorso, riportato al seguente link.

https://www.gazzettaufficiale.it/atto/concorsi/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2019-08-02&atto.codiceRedazionale=19E09028

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

Menu Offcanvas Mobile