Rendita catastale - Determinazione - Impianti fissi - Rilevanza - Fondamento - Fattispecie riguardante centrale telefonica.

In tema di classamento, ai fini della determinazione della rendita catastale rilevano tutti gli impianti fissi, in qualsiasi modo uniti al suolo, perché gli stessi concorrono alla complessiva unità immobiliare ed al suo valore, come confermato dall'art. 1, comma 21, della l. n. 208 del 2015, che ha escluso dal calcolo della rendita, soltanto dall'1 gennaio 2016, i macchinari, i congegni, le attrezzature e gli altri impianti, funzionali allo specifico processo produttivo. (In applicazione dell'enunciato principio, la S.C. ha ritenuto rilevanti, per la quantificazione della rendita catastale di una centrale telefonica, le attrezzature "imbullonate" alle strutture murarie).

Corte di Cassazione Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 24924 del 06/12/2016

♦ MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA: