foroeuropeo.it

Giudizio di delibazione - dichiarazione di efficacia di sentenze straniere – Cass. 12193/2019

Print Friendly, PDF & Email

Riconoscimento dell'efficacia di provvedimento giurisdizionale straniero - Compatibilità con l'ordine pubblico - Criteri di valutazione - Princìpi fondamentali della Costituzione e delle fonti internazionali e sovranazionali - Modalità con cui detti principi si sono incarnati nella disciplina ordinaria - Interpretazione fornita dalla giurisprudenza costituzionale e di legittimità - Rilevanza - Fondamento.

In tema di riconoscimento dell'efficacia di un provvedimento giurisdizionale straniero, la compatibilità con l'ordine pubblico, ai sensi dell'art. 64, comma 1, lett. g), della l. n. 218 del 1995, deve essere valutata non solo alla stregua dei princìpi fondamentali della Costituzione e di quelli consacrati nelle fonti internazionali e sovranazionali, ma anche del modo in cui detti princìpi si sono incarnati nella disciplina ordinaria dei singoli istituti e dell'interpretazione fornitane dalla giurisprudenza costituzionale e ordinaria, la cui opera di sintesi e ricomposizione dà forma a quel diritto vivente, dal quale non può prescindersi nella ricostruzione della nozione di ordine pubblico, quale insieme dei valori fondanti dell'ordinamento in un determinato momento storico.

Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 12193 del 08/05/2019 (Rv. 653931 - 03)


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile