foroeuropeo.it

Accettazione dell'eredità devoluta per legge – Cass. n. 2612/2021

Print Friendly, PDF & Email

Possesso - effetti - acquisto della proprieta' di mobili - titolo idoneo al trasferimento della proprieta' - Accettazione dell'eredità devoluta per legge - Titolo proveniente "a non domino" - Configurabilità - Esclusione - Conseguenze. Possesso - effetti - usucapione - di beni immobili e diritti reali immobiliari - decennale - titolo idoneo al trasferimento della proprieta' - In genere.

L'accettazione dell'eredità devoluta per legge costituisce una manifestazione unilaterale di volontà del successibile, non del suo dante causa, con l'effetto di far acquistare l'eredità a norma dell'art. 459 c.c. e non in forza di disposizioni del "de cuius". Essa, pertanto, non essendo riconducibile nello schema negoziale dell'atto traslativo della proprietà, non concreta il requisito del titolo proveniente "a non domino", astrattamente idoneo al trasferimento della proprietà e non può, per l'effetto, determinare l'acquisto della proprietà di un bene mobile ai sensi dell'art. 1153 c.c.

Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 2612 del 04/02/2021 (Rv. 660328 - 02)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_0459, Cod_Civ_art_1153

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile