Acque - acque pubbliche - pubblica amministrazione (poteri responsabilita') - polizia delle acque - tutela e sanzioni - Cass. n. 8364/2020

Print Friendly, PDF & Email

Illeciti amministrativi in materia ambientale – Accertamento effettuato dalla Provincia – Incompetenza assoluta rilevabile d’ufficio – Esclusione – Fattispecie.

In materia di illeciti ambientali, qualora l'accertamento e l'irrogazione delle relative sanzioni siano stati effettuati dalla Provincia in luogo della regione viene in evidenza un vizio di incompetenza assoluta solo se l'atto emesso concerne una materia del tutto estranea alla sfera degli interessi pubblici attribuiti alla cura dell'amministrazione cui l'organo emittente appartiene. (Nel caso di specie la S.C. ha ravvisato un'incompetenza solo relativa, spettando all'epoca dei fatti alla Provincia, ai sensi del d.lgs. n. 152 del 2006, il potere di rilascio delle autorizzazioni di scarichi idrici).

Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Ordinanza n. 8364 del 29/04/2020 (Rv. 657643 - 01)

corte

cassazione

8364

2020

Accedi

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Menu Offcanvas Mobile