convenzione europea dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali - processo equo - termine ragionevole - in genere

Print Friendly, PDF & Email

Prescrizione del reato - Influenza ostativa all'equa riparazione - Esclusione - Fondamento.Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Sentenza n. 14729 del 12/06/2013


Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Sentenza n. 14729 del 12/06/2013


L'equa riparazione per il mancato rispetto del termine ragionevole del processo, ai sensi della legge 24 marzo 2001, n. 89, non può essere esclusa per il semplice fatto che il ritardo della definizione del processo penale abbia prodotto l'estinzione, per prescrizione, del reato addebitato al ricorrente, trovando conforto tale soluzione interpretativa nella giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell'uomo (sentenza resa nel caso G-Giorgi c. Italia del 6 marzo 2012).

Accedi

Online ora

587 visitatori e 11 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile