Stampa - diritto di cronaca – Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 17197 del 27/08/2015

Print Friendly, PDF & Email

Presupposti - Verità della notizia - Inesattezze secondarie o marginali - Irrilevanza - Fattispecie. Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 17197 del 27/08/2015

In tema di risarcimento dei danni da diffamazione a mezzo stampa, la verità dei fatti oggetto della notizia non è scalfita da inesattezze secondarie o marginali ove non alterino, nel contesto dell'articolo, la portata informativa dello stesso rispetto al soggetto al quale sono riferibili. (Nella specie, la S.C. ha confermato la sentenza impugnata che aveva ritenuto inesattezza marginale, rispetto alla verità dei fatti narrati, concernenti la pendenza di un'indagine penale, quella relativa alla notizia della richiesta di rinvio a giudizio, sebbene tale iniziativa non fosse stata assunta anche nei confronti del ricorrente, poiché dal contesto dell'articolo era percepibile, da parte del lettore, che siffatta richiesta non era riferita a tutti gli indagati che comparivano nell'elenco ivi riportato, tanto più che, dallo stesso testo, emergeva che la posizione del ricorrente era "sicuramente diversa" da quella di altri indagati).

Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 17197 del 27/08/2015

 

 

 

Accedi

Online ora

554 visitatori e un utente online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile