Modello per la segnalazione/reclamo in materia di cyberbullismo (ai sensi dell’art. 2, comma 2, legge 29 maggio 2017, n. 71, Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo)

Al Garante per la protezione dei dati personali

Inviare all’indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il/La sottoscritto/a ______________________________([1]), nato/a a ___________________________,  
il _______________, residente a __________________, via/p.za _____________________________,
tel. _____________, e-mail/PEC ___________________ [inserire recapiti ai quale si può essere contattati e selezionare, di seguito, l’opzione pertinente],

  • minore ultraquattordicenne,

ovvero

  • in qualità di esercente la potestà genitoriale sul minore ____________________, nato a _______________ il _________________.

SEGNALA

  1. di essere stato/a vittima ovvero che il minore sul quale esercita la potestà genitoriale è stato vittima di cyberbullismo [eliminare la locuzione che non interessa]. In particolare, i comportamenti posti in essere, realizzati per via telematica e di seguito sinteticamente descritti, consistono in [selezionare la/e fattispecie rilevanti]
  • pressione
  • aggressione
  • molestia
  • ricatto
  • ingiuria
  • denigrazione
  • diffamazione
  • furto d’identità
  • alterazione, acquisizione illecita, manipolazione, trattamento illecito di dati

ovvero

  • diffusione di contenuti on line aventi ad oggetto il minore ovvero uno o più componenti della famiglia del minore [rimuovere l’informazione non rilevante] allo scopo intenzionale e predominante di isolare il minore o un gruppo di minori ponendo in atto un serio abuso, un attacco dannoso, o la loro messa in ridicolo.
  1. che la diffusione di contenuti lesivi dell’interessato/a è avvenuta [selezionare la casella pertinente]:
  • sul sito internet _____________ all’indirizzo web [necessario indicare URL] _____________________
  • social media [necessario inserire individuazione univoca] ___________________________________
  • altro [necessario specificare] __________________________________________________________
  1. Allega i seguenti documenti (ad es. immagini, video, screenshot, etc.):
  • _________________________________________________________
  • _________________________________________________________
  • _________________________________________________________
  1. Inserire una sintetica descrizione dei fatti:

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Tanto premesso, [selezionare l’opzione pertinente]

  • considerato che il gestore del sito internet o del social media al quale è stata presentata l’istanza allegata per l’oscuramento, la rimozione o il blocco dei dati personali diffusi in internet non ha comunicato di avere assunto l’incarico di provvedere all’oscuramento, alla rimozione o al blocco richiesto, né vi ha provveduto entro quarantotto ore dal ricevimento della richiesta [allegare la pertinente documentazione];
  • considerato che non è stato in grado di presentare un’istanza per l’oscuramento, la rimozione o il blocco dei dati personali diffusi in internet al gestore del sito internet o del social media non essendo possibile identificare il titolare del trattamento o il gestore del sito internet o del social media,

 

RICHIEDE AL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

di disporre, ai sensi degli articoli 2, comma 2, l. n. 71/2017 nonché 143 e 144, d.lgs. n. 196/2003, il blocco/divieto della diffusione dei dati personali sopra descritti.

Il/La sottoscritto/a dichiara inoltre di [selezionare la casella pertinente]:

  • aver presentato denuncia/querela per i fatti sopra descritti presso ___________________;
  • non aver presentato denuncia/querela per i fatti sopra descritti.

Luogo, data

Nome e cognome

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali

Il Garante per la protezione dei dati personali tratterà i dati personali trasmessi, con modalità elettroniche e su supporti cartacei, per lo svolgimento dei compiti istituzionali nell’ambito del contrasto del fenomeno del cyberbullismo. Il loro conferimento è obbligatorio ed in assenza degli stessi la segnalazione/reclamo potrebbe non poter essere istruita. I dati personali potrebbero formare oggetto di comunicazione ai soggetti coinvolti nella trattamento dei dati personali oggetto di segnalazione/reclamo (con particolare riferimento a gestori di siti internet e social media), all’Autorità giudiziaria o alle Forze di polizia ovvero ad altri soggetti cui debbano essere comunicati per dare adempimento ad obblighi di legge. Ciascun interessato ha diritto di accedere ai dati personali a sé riferiti e di esercitare gli altri diritti previsti dall'art. 7 del Codice.

 

[1] Avvertenza: la segnalazione o il reclamo può essere presentata direttamente anche da minori d’età ultraquattordicenni ovvero da chi esercita la potestà genitoriale. Pertanto si prega il segnalante/reclamante di fornire le pertinenti informazioni.

Stampa Email

ammicopro banner

Articoli collegati